Sunteți pe pagina 1din 74

I numeri naturali, interi, razionali e reali

Lezione per Studenti di Agraria


Universit`
a di Bologna

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

1 / 19

La matematica che studiamo in questo corso, riguarda e usa le propriet`a


dei numeri reali.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

2 / 19

La matematica che studiamo in questo corso, riguarda e usa le propriet`a


dei numeri reali.
Per capire quanto apprenderemo nel nostro corso si deve dapprima capire
cosa diversifica i numeri reali da altri tipi di numeri che si usano ogni
giorno.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

2 / 19

I numeri naturali
I numeri naturali sono i primi numeri che impariamo.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

3 / 19

I numeri naturali
I numeri naturali sono i primi numeri che impariamo.
Quando contiamo, partiamo dal numero uno e recitiamo i nomi dei numeri
in successione. Questa semplice descrizione ci indica quali siano le
propriet`a cruciali dei naturali numeri :

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

3 / 19

I numeri naturali
I numeri naturali sono i primi numeri che impariamo.
Quando contiamo, partiamo dal numero uno e recitiamo i nomi dei numeri
in successione. Questa semplice descrizione ci indica quali siano le
propriet`a cruciali dei naturali numeri :
c`e un primo numero naturale,

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

3 / 19

I numeri naturali
I numeri naturali sono i primi numeri che impariamo.
Quando contiamo, partiamo dal numero uno e recitiamo i nomi dei numeri
in successione. Questa semplice descrizione ci indica quali siano le
propriet`a cruciali dei naturali numeri :
c`e un primo numero naturale,
per ogni numero naturale, c`e il numero naturale successivo, o in altre
parole, un successore.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

3 / 19

I numeri naturali
I numeri naturali sono i primi numeri che impariamo.
Quando contiamo, partiamo dal numero uno e recitiamo i nomi dei numeri
in successione. Questa semplice descrizione ci indica quali siano le
propriet`a cruciali dei naturali numeri :
c`e un primo numero naturale,
per ogni numero naturale, c`e il numero naturale successivo, o in altre
parole, un successore.
Nessun numero naturale `e il suo successore.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

3 / 19

I numeri naturali
I numeri naturali sono i primi numeri che impariamo.
Quando contiamo, partiamo dal numero uno e recitiamo i nomi dei numeri
in successione. Questa semplice descrizione ci indica quali siano le
propriet`a cruciali dei naturali numeri :
c`e un primo numero naturale,
per ogni numero naturale, c`e il numero naturale successivo, o in altre
parole, un successore.
Nessun numero naturale `e il suo successore.
Nessun numero naturale ha pi`
u di un successore.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

3 / 19

I numeri naturali
I numeri naturali sono i primi numeri che impariamo.
Quando contiamo, partiamo dal numero uno e recitiamo i nomi dei numeri
in successione. Questa semplice descrizione ci indica quali siano le
propriet`a cruciali dei naturali numeri :
c`e un primo numero naturale,
per ogni numero naturale, c`e il numero naturale successivo, o in altre
parole, un successore.
Nessun numero naturale `e il suo successore.
Nessun numero naturale ha pi`
u di un successore.
Nessun numero naturale `e il successore di pi`
u di un numero naturale.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

3 / 19

I numeri naturali
I numeri naturali sono i primi numeri che impariamo.
Quando contiamo, partiamo dal numero uno e recitiamo i nomi dei numeri
in successione. Questa semplice descrizione ci indica quali siano le
propriet`a cruciali dei naturali numeri :
c`e un primo numero naturale,
per ogni numero naturale, c`e il numero naturale successivo, o in altre
parole, un successore.
Nessun numero naturale `e il suo successore.
Nessun numero naturale ha pi`
u di un successore.
Nessun numero naturale `e il successore di pi`
u di un numero naturale.
Solamente il numero 1 non `e il successore di alcun numero naturale.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

3 / 19

I numeri naturali sono come una scala.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

4 / 19

I numeri naturali sono come una scala.


Se si sa come salire sul primo gradino della scala e come passare da un
gradino al successivo, allora si pu`
o raggiungere ogni gradino.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

4 / 19

I numeri naturali sono come una scala.


Se si sa come salire sul primo gradino della scala e come passare da un
gradino al successivo, allora si pu`
o raggiungere ogni gradino.
Questo `e la idea base del principio di induzione, che permette di studiare
molte propriet`a dei numeri naturali.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

4 / 19

I numeri naturali sono come una scala.


Se si sa come salire sul primo gradino della scala e come passare da un
gradino al successivo, allora si pu`
o raggiungere ogni gradino.
Questo `e la idea base del principio di induzione, che permette di studiare
molte propriet`a dei numeri naturali.
Linsieme dei numeri naturali viene indicato con il simbolo N

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

4 / 19

I numeri naturali sono come una scala.


Se si sa come salire sul primo gradino della scala e come passare da un
gradino al successivo, allora si pu`
o raggiungere ogni gradino.
Questo `e la idea base del principio di induzione, che permette di studiare
molte propriet`a dei numeri naturali.
Linsieme dei numeri naturali viene indicato con il simbolo N
N = {1, 2, 3, . . . , n, . . . . . . }

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

4 / 19

Operazioni tra numeri naturali

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

5 / 19

Operazioni tra numeri naturali


Possiamo addizionare due naturali numeri e otteniamo sempre un altro
numero naturale.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

5 / 19

Operazioni tra numeri naturali


Possiamo addizionare due naturali numeri e otteniamo sempre un altro
numero naturale.
La sottrazione, invece, non `e sempre possibile tra numeri naturali.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

5 / 19

Operazioni tra numeri naturali


Possiamo addizionare due naturali numeri e otteniamo sempre un altro
numero naturale.
La sottrazione, invece, non `e sempre possibile tra numeri naturali.
Per esempio, non posso sottrarre 20 da 15 e ottenere un numero naturale.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

5 / 19

Operazioni tra numeri naturali


Possiamo addizionare due naturali numeri e otteniamo sempre un altro
numero naturale.
La sottrazione, invece, non `e sempre possibile tra numeri naturali.
Per esempio, non posso sottrarre 20 da 15 e ottenere un numero naturale.
Possiamo sempre moltiplicare due numeri naturali e ottenere altro numero
naturale.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

5 / 19

Operazioni tra numeri naturali


Possiamo addizionare due naturali numeri e otteniamo sempre un altro
numero naturale.
La sottrazione, invece, non `e sempre possibile tra numeri naturali.
Per esempio, non posso sottrarre 20 da 15 e ottenere un numero naturale.
Possiamo sempre moltiplicare due numeri naturali e ottenere altro numero
naturale.
Per la divisione, questo non `e sempre vero.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

5 / 19

Operazioni tra numeri naturali


Possiamo addizionare due naturali numeri e otteniamo sempre un altro
numero naturale.
La sottrazione, invece, non `e sempre possibile tra numeri naturali.
Per esempio, non posso sottrarre 20 da 15 e ottenere un numero naturale.
Possiamo sempre moltiplicare due numeri naturali e ottenere altro numero
naturale.
Per la divisione, questo non `e sempre vero.
Per esempio non posso dividere 3 per 10 e ottenere altro numero naturale.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

5 / 19

Operazioni tra numeri naturali


Possiamo addizionare due naturali numeri e otteniamo sempre un altro
numero naturale.
La sottrazione, invece, non `e sempre possibile tra numeri naturali.
Per esempio, non posso sottrarre 20 da 15 e ottenere un numero naturale.
Possiamo sempre moltiplicare due numeri naturali e ottenere altro numero
naturale.
Per la divisione, questo non `e sempre vero.
Per esempio non posso dividere 3 per 10 e ottenere altro numero naturale.
Quindi, per quanto riguarda la sottrazione e la divisione, i numeri naturali
non sono adeguati.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

5 / 19

I numeri interi
Primo rimedio

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

6 / 19

I numeri interi
Primo rimedio
Per poter effettuare sempre la sottrazione, sono stati aggiunti ai numeri
naturali, lo zero e i numeri negativi.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

6 / 19

I numeri interi
Primo rimedio
Per poter effettuare sempre la sottrazione, sono stati aggiunti ai numeri
naturali, lo zero e i numeri negativi.
Si ottengono in questo modo i numeri interi.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

6 / 19

I numeri interi
Primo rimedio
Per poter effettuare sempre la sottrazione, sono stati aggiunti ai numeri
naturali, lo zero e i numeri negativi.
Si ottengono in questo modo i numeri interi.
Linsieme dei numeri interi viene indicato con il simbolo Z
Z = {. . . . . . , n, . . . , 3, 2, 1, 0, 1, 2, 3, . . . , n, . . . . . . }

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

6 / 19

I numeri interi
Primo rimedio
Per poter effettuare sempre la sottrazione, sono stati aggiunti ai numeri
naturali, lo zero e i numeri negativi.
Si ottengono in questo modo i numeri interi.
Linsieme dei numeri interi viene indicato con il simbolo Z
Z = {. . . . . . , n, . . . , 3, 2, 1, 0, 1, 2, 3, . . . , n, . . . . . . }
Laddizione, la sottrazione, la moltiplicazione, e la divisione si estendono
facilmente ai numeri interi.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

6 / 19

I numeri interi
Primo rimedio
Per poter effettuare sempre la sottrazione, sono stati aggiunti ai numeri
naturali, lo zero e i numeri negativi.
Si ottengono in questo modo i numeri interi.
Linsieme dei numeri interi viene indicato con il simbolo Z
Z = {. . . . . . , n, . . . , 3, 2, 1, 0, 1, 2, 3, . . . , n, . . . . . . }
Laddizione, la sottrazione, la moltiplicazione, e la divisione si estendono
facilmente ai numeri interi.
Ogni numero ha ancora un successore, ma non c`e pi`
u un primo numero:
linsieme degli interi non ha minimo.
Sicuramente per`o si pu`o sottrarre ogni intero da ogni altro intero e
ottenere ancora come risultato un intero.
(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

6 / 19

I numeri interi
Primo rimedio
Per poter effettuare sempre la sottrazione, sono stati aggiunti ai numeri
naturali, lo zero e i numeri negativi.
Si ottengono in questo modo i numeri interi.
Linsieme dei numeri interi viene indicato con il simbolo Z
Z = {. . . . . . , n, . . . , 3, 2, 1, 0, 1, 2, 3, . . . , n, . . . . . . }
Laddizione, la sottrazione, la moltiplicazione, e la divisione si estendono
facilmente ai numeri interi.
Ogni numero ha ancora un successore, ma non c`e pi`
u un primo numero:
linsieme degli interi non ha minimo.
Sicuramente per`o si pu`o sottrarre ogni intero da ogni altro intero e
ottenere ancora come risultato un intero.
(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

6 / 19

I numeri razionali
Secondo rimedio

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

7 / 19

I numeri razionali
Secondo rimedio
Per poter effettuare sempre la divisione, sono stati introdotti i numeri
razionali, cio`e frazioni (i numeri decimali periodici)

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

7 / 19

I numeri razionali
Secondo rimedio
Per poter effettuare sempre la divisione, sono stati introdotti i numeri
razionali, cio`e frazioni (i numeri decimali periodici)
Di nuovo laddizione, la sottrazione, la moltiplicazione, e la divisione si
estendono facilmente a questo sistema espanso.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

7 / 19

I numeri razionali
Secondo rimedio
Per poter effettuare sempre la divisione, sono stati introdotti i numeri
razionali, cio`e frazioni (i numeri decimali periodici)
Di nuovo laddizione, la sottrazione, la moltiplicazione, e la divisione si
estendono facilmente a questo sistema espanso.
Dobbiamo per`o abbandonare lidea che ogni numero abbia un successore.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

7 / 19

I numeri razionali
Secondo rimedio
Per poter effettuare sempre la divisione, sono stati introdotti i numeri
razionali, cio`e frazioni (i numeri decimali periodici)
Di nuovo laddizione, la sottrazione, la moltiplicazione, e la divisione si
estendono facilmente a questo sistema espanso.
Dobbiamo per`o abbandonare lidea che ogni numero abbia un successore.
Ma in compenso, possiamo dividere ogni razionale per ogni altro razionale
(tranne zero) e ottenere come risultato un razionale .

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

7 / 19

I numeri razionali
Secondo rimedio
Per poter effettuare sempre la divisione, sono stati introdotti i numeri
razionali, cio`e frazioni (i numeri decimali periodici)
Di nuovo laddizione, la sottrazione, la moltiplicazione, e la divisione si
estendono facilmente a questo sistema espanso.
Dobbiamo per`o abbandonare lidea che ogni numero abbia un successore.
Ma in compenso, possiamo dividere ogni razionale per ogni altro razionale
(tranne zero) e ottenere come risultato un razionale .
Linsieme dei numeri razionali viene indicato con il simbolo Q

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

7 / 19

Propriet`a dordine
Come per le quattro operazioni, la relazione di ordine (essere maggiore di
o minore di ) tra numeri naturali (ad esempio 8 > 5 o 5 < 8) si estende
facilmente agli interi e ai razionali.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

8 / 19

Propriet`a dordine
Come per le quattro operazioni, la relazione di ordine (essere maggiore di
o minore di ) tra numeri naturali (ad esempio 8 > 5 o 5 < 8) si estende
facilmente agli interi e ai razionali.
Si pu`o quindi dire quando un numero `e compreso tra altri due.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

8 / 19

Propriet`a dordine
Come per le quattro operazioni, la relazione di ordine (essere maggiore di
o minore di ) tra numeri naturali (ad esempio 8 > 5 o 5 < 8) si estende
facilmente agli interi e ai razionali.
Si pu`o quindi dire quando un numero `e compreso tra altri due.
Se consideriamo due numeri interi, uno dei quali `e un successore dellaltro,
ad esempio la coppia 5 , 6 o la coppia 4, 3, non esiste alcun numero
intero tra di essi.
Ma nei razionali c`e un numero tra ogni due numeri razionali distinti, ad
esempio la loro media aritmetica.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

8 / 19

Propriet`a dordine
Come per le quattro operazioni, la relazione di ordine (essere maggiore di
o minore di ) tra numeri naturali (ad esempio 8 > 5 o 5 < 8) si estende
facilmente agli interi e ai razionali.
Si pu`o quindi dire quando un numero `e compreso tra altri due.
Se consideriamo due numeri interi, uno dei quali `e un successore dellaltro,
ad esempio la coppia 5 , 6 o la coppia 4, 3, non esiste alcun numero
intero tra di essi.
Ma nei razionali c`e un numero tra ogni due numeri razionali distinti, ad
esempio la loro media aritmetica.
Di pi`
u, ce ne sono infiniti.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

8 / 19

Propriet`a dordine
Come per le quattro operazioni, la relazione di ordine (essere maggiore di
o minore di ) tra numeri naturali (ad esempio 8 > 5 o 5 < 8) si estende
facilmente agli interi e ai razionali.
Si pu`o quindi dire quando un numero `e compreso tra altri due.
Se consideriamo due numeri interi, uno dei quali `e un successore dellaltro,
ad esempio la coppia 5 , 6 o la coppia 4, 3, non esiste alcun numero
intero tra di essi.
Ma nei razionali c`e un numero tra ogni due numeri razionali distinti, ad
esempio la loro media aritmetica.
Di pi`
u, ce ne sono infiniti.
Questa propriet`a `e chiamata densit`
a di Q.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

8 / 19

Propriet`a dordine
Come per le quattro operazioni, la relazione di ordine (essere maggiore di
o minore di ) tra numeri naturali (ad esempio 8 > 5 o 5 < 8) si estende
facilmente agli interi e ai razionali.
Si pu`o quindi dire quando un numero `e compreso tra altri due.
Se consideriamo due numeri interi, uno dei quali `e un successore dellaltro,
ad esempio la coppia 5 , 6 o la coppia 4, 3, non esiste alcun numero
intero tra di essi.
Ma nei razionali c`e un numero tra ogni due numeri razionali distinti, ad
esempio la loro media aritmetica.
Di pi`
u, ce ne sono infiniti.
Questa propriet`a `e chiamata densit`
a di Q.
Questo significa che si possono scegliere due razionali distinti tanto vicini
quanto si vuole.
(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

8 / 19

Propriet`a dordine
Come per le quattro operazioni, la relazione di ordine (essere maggiore di
o minore di ) tra numeri naturali (ad esempio 8 > 5 o 5 < 8) si estende
facilmente agli interi e ai razionali.
Si pu`o quindi dire quando un numero `e compreso tra altri due.
Se consideriamo due numeri interi, uno dei quali `e un successore dellaltro,
ad esempio la coppia 5 , 6 o la coppia 4, 3, non esiste alcun numero
intero tra di essi.
Ma nei razionali c`e un numero tra ogni due numeri razionali distinti, ad
esempio la loro media aritmetica.
Di pi`
u, ce ne sono infiniti.
Questa propriet`a `e chiamata densit`
a di Q.
Questo significa che si possono scegliere due razionali distinti tanto vicini
quanto si vuole.
(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

8 / 19

I numeri razionali non bastano

Con i numeri razionali abbiamo ottenuto un sistema di numeri abbastanza


utili.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

9 / 19

I numeri razionali non bastano

Con i numeri razionali abbiamo ottenuto un sistema di numeri abbastanza


utili.
Si pu`o operare su due razionali con tutte e quattro le operazioni, e con
leccezione di dividere per zero, si ottiene un altro razionale.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

9 / 19

I numeri razionali non bastano

Con i numeri razionali abbiamo ottenuto un sistema di numeri abbastanza


utili.
Si pu`o operare su due razionali con tutte e quattro le operazioni, e con
leccezione di dividere per zero, si ottiene un altro razionale.
Se si vuole operare con funzioni quali radice quadrata o se si vuole
semplicemente calcolare la lunghezza di una circonferenza o larea di un
cerchio, i razionali non sono pi`
u sufficienti.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

9 / 19

I decimali finiti
Se si scrive una cifra dopo la virgola al primo posto significa che si
considerano i decimali:
4
1, 4 = 1 + 10

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

10 / 19

I decimali finiti
Se si scrive una cifra dopo la virgola al primo posto significa che si
considerano i decimali:
4
1, 4 = 1 + 10
Se si scrive una cifra dopo la virgola al secondo posto significa che si
considerano i centesimi:
41
1, 41 = 1 + 100

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

10 / 19

I decimali finiti
Se si scrive una cifra dopo la virgola al primo posto significa che si
considerano i decimali:
4
1, 4 = 1 + 10
Se si scrive una cifra dopo la virgola al secondo posto significa che si
considerano i centesimi:
41
1, 41 = 1 + 100
Analogamente si ha per il terzo posto dopo la virgola:
414
1, 414 = 1 + 1000

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

10 / 19

I decimali finiti
Se si scrive una cifra dopo la virgola al primo posto significa che si
considerano i decimali:
4
1, 4 = 1 + 10
Se si scrive una cifra dopo la virgola al secondo posto significa che si
considerano i centesimi:
41
1, 41 = 1 + 100
Analogamente si ha per il terzo posto dopo la virgola:
414
1, 414 = 1 + 1000
e cos via.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

10 / 19

I decimali finiti
Se si scrive una cifra dopo la virgola al primo posto significa che si
considerano i decimali:
4
1, 4 = 1 + 10
Se si scrive una cifra dopo la virgola al secondo posto significa che si
considerano i centesimi:
41
1, 41 = 1 + 100
Analogamente si ha per il terzo posto dopo la virgola:
414
1, 414 = 1 + 1000
e cos via.
In generale se un decimale occupa sino alln-esimo posto dopo la virgola,
dobbiamo fare una divisione usando le cifre a destra della virgola poste al
numeratore e 10n come denominatore. Cos si capisce immediatamente
che i numeri decimali finiti sono tutti numeri razionali.
(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

10 / 19

I decimali periodici
Non tutti i razionali possono essere espressi come decimali finiti.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

11 / 19

I decimali periodici
Non tutti i razionali possono essere espressi come decimali finiti.
o essere espresso
Il numero 13 `e chiaramente un razionale, ma non pu`
mediante un decimale finito; si pu`
o scrivere come un decimale infinito le

cui cifre si ripetono: 1, 33333....(1, 3).


Qua entra il concetto di limite. Si pu`
o troncate la successione di 3 ad ogni
punto e ottenere:
3
33
333
3333
...
10
100
1000
10000

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

11 / 19

I decimali periodici
Non tutti i razionali possono essere espressi come decimali finiti.
o essere espresso
Il numero 13 `e chiaramente un razionale, ma non pu`
mediante un decimale finito; si pu`
o scrivere come un decimale infinito le

cui cifre si ripetono: 1, 33333....(1, 3).


Qua entra il concetto di limite. Si pu`
o troncate la successione di 3 ad ogni
punto e ottenere:
3
33
333
3333
...
10
100
1000
10000
Questa successione ha un limite e il suo limite `e esattamente 31 .

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

11 / 19

I decimali periodici
Non tutti i razionali possono essere espressi come decimali finiti.
o essere espresso
Il numero 13 `e chiaramente un razionale, ma non pu`
mediante un decimale finito; si pu`
o scrivere come un decimale infinito le

cui cifre si ripetono: 1, 33333....(1, 3).


Qua entra il concetto di limite. Si pu`
o troncate la successione di 3 ad ogni
punto e ottenere:
3
33
333
3333
...
10
100
1000
10000
Questa successione ha un limite e il suo limite `e esattamente 31 .
E non `e la sola successione di razionali che converge a 13 .
Ecco due altre successioni che convergono ad 13 :

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

11 / 19

I decimali periodici
Non tutti i razionali possono essere espressi come decimali finiti.
o essere espresso
Il numero 13 `e chiaramente un razionale, ma non pu`
mediante un decimale finito; si pu`
o scrivere come un decimale infinito le

cui cifre si ripetono: 1, 33333....(1, 3).


Qua entra il concetto di limite. Si pu`
o troncate la successione di 3 ad ogni
punto e ottenere:
3
33
333
3333
...
10
100
1000
10000
Questa successione ha un limite e il suo limite `e esattamente 31 .
E non `e la sola successione di razionali che converge a 13 .
Ecco due altre successioni che convergono ad 13 :
4
10

34
100

334
1000

3334
10000

(Universit`a di Bologna)

...

1
4

5
16

21
64

I numeri naturali, interi, razionali e reali

85
256

341
1024

...

11 / 19

I decimali periodici
Non tutti i razionali possono essere espressi come decimali finiti.
o essere espresso
Il numero 13 `e chiaramente un razionale, ma non pu`
mediante un decimale finito; si pu`
o scrivere come un decimale infinito le

cui cifre si ripetono: 1, 33333....(1, 3).


Qua entra il concetto di limite. Si pu`
o troncate la successione di 3 ad ogni
punto e ottenere:
3
33
333
3333
...
10
100
1000
10000
Questa successione ha un limite e il suo limite `e esattamente 31 .
E non `e la sola successione di razionali che converge a 13 .
Ecco due altre successioni che convergono ad 13 :
4
10

34
100

334
1000

3334
10000

...

1
4

5
16

21
64

85
256

341
1024

...

Ogni numero razionale pu`


o essere scritto o come un decimale finito, o
come decimale infinito periodico.
(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

11 / 19

I decimali non periodici e i numeri reali

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

12 / 19

I decimali non periodici e i numeri reali

I decimali infiniti non periodici rappresentano i numeri irrazionali

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

12 / 19

I decimali non periodici e i numeri reali

I decimali infiniti non periodici rappresentano i numeri irrazionali


I numeri che ammettono una rappresentazione decimale finita oppure
infinita e periodica sono i numeri razionali,

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

12 / 19

I decimali non periodici e i numeri reali

I decimali infiniti non periodici rappresentano i numeri irrazionali


I numeri che ammettono una rappresentazione decimale finita oppure
infinita e periodica sono i numeri razionali,
quelli con forma decimale infinita non periodica sono i numeri irrazionali.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

12 / 19

I decimali non periodici e i numeri reali

I decimali infiniti non periodici rappresentano i numeri irrazionali


I numeri che ammettono una rappresentazione decimale finita oppure
infinita e periodica sono i numeri razionali,
quelli con forma decimale infinita non periodica sono i numeri irrazionali.
I numeri reali sono tutti i numeri che ammettono una qualunque
rappresentazione decimale.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

12 / 19

I decimali non periodici e i numeri reali

I decimali infiniti non periodici rappresentano i numeri irrazionali


I numeri che ammettono una rappresentazione decimale finita oppure
infinita e periodica sono i numeri razionali,
quelli con forma decimale infinita non periodica sono i numeri irrazionali.
I numeri reali sono tutti i numeri che ammettono una qualunque
rappresentazione decimale.
Linsieme dei numeri reali viene indicato con il simbolo R

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

12 / 19

I numeri irrazionali
Tra
i numeri irrazionali ve ne sono alcuni molto famosi ed importanti:
2, , e.
I primi due sono ben noti dalle scuole superiori, il numero e `e anche
chiamato numero di Nepero ed `e il imite della successione: (1 + n1 )n .
Calcoliamo qualche termine di questa successione:
n
1
2
10
100
1000
10000

(1 + 1n )n
(1 + 1)1
(1 + 12 )2
1 10
(1 + 10
)
1 100
(1 + 100 )
1 1000
(1 + 1000
)
1
(1 + 10000 )10000

(Universit`a di Bologna)

valore numerico
2
9
=
2, 25
4
10
1, 1 = 2, 59..
1, 01100 = 2, 70..
1, 0011000 = 2, 716..
1, 000110000 = 2, 718..

I numeri naturali, interi, razionali e reali

13 / 19

Valore assoluto di un numero reale


Se a `e un numero reale, il modulo (o valore assoluto) di a `e un numero
reale non negativo, che indichiamo con |a|.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

14 / 19

Valore assoluto di un numero reale


Se a `e un numero reale, il modulo (o valore assoluto) di a `e un numero
reale non negativo, che indichiamo con |a|.
|a| = a se a 0, pause
|a| = a se a < 0.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

14 / 19

Valore assoluto di un numero reale


Se a `e un numero reale, il modulo (o valore assoluto) di a `e un numero
reale non negativo, che indichiamo con |a|.
|a| = a se a 0, pause
|a| = a se a < 0.
ad esempio | 54 | =

(Universit`a di Bologna)

5
4

I numeri naturali, interi, razionali e reali

14 / 19

Valore assoluto di un numero reale


Se a `e un numero reale, il modulo (o valore assoluto) di a `e un numero
reale non negativo, che indichiamo con |a|.
|a| = a se a 0, pause
|a| = a se a < 0.
ad esempio | 54 | =

5
4

Avremo spesso a che fare con il modulo di una espressione, ad esempio


3 x. Si avr`a:

3 x, se x 3;
|3 x| =
x 3, se x > 3.
Notiamo che |3 x| = |x 3|, visto che lunica differenza nella definizione
si ha per x = 3, ma in questo caso x 3 = 3 x = 0
(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

14 / 19

Sistema di ascisse sulla retta reale


Su una retta si fissa un sistema di riferimento considerando:
un punto O (origine) a cui si associa il valore 0
a destra di O, un altro punto che chiamiamo U (punto unit`a) e cui si
associa il valore 1

Il segmento OU `e la unit`a di misura del sistema fissato.


In questo modo viene definita una corrispondenza biunivoca fra tutti i
punti della retta ed i numeri reali, nel senso che ad ogni punto di tale retta
corrisponde uno e un solo numero reale.
Tale numero(detto detto ascissa del punto) in valore assoluto individua la
distanza dallorigine nellunit`a di misura scelta,inoltre `e positivo se il
punto si trova a destra di O e negativa altrimenti.
Viceversa, ad ogni numero reale corrisponde uno e un solo punto della
retta (Universit`
euclidea.
a di Bologna)
I numeri naturali, interi, razionali e reali
15 / 19

Intervalli reali
Si chiamano intervalli i seguenti sottoinsiemi di R:
(a, b) = {x R tali che

a < x < b} intervallo limitato aperto.

[a, b] = {x R tali che

a x b} intervallo limitato chiuso.

[a, b) = {x R tali che a x < b} intervallo limitato chiuso a


sinistra (e aperto a destra).
(, b) = {x R tali che x < b } intervallo aperto illimitato (a
sinistra) o semiretta inferiore aperta.
[a, +) = {x R tali che x a} intervallo chiuso illimitato (a
destra) o semiretta superiore chiusa.
(a, b], (, b], (a, +) sono definiti analogamente.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

16 / 19

Le coordinate cartesiane sul piano

R2 `e linsieme delle coppie ordinate di numeri reali e la sua


rappresentazione geometrica `e il piano.
Il sistema pi`
u ampiamente usato nel piano `e quello delle coordinate
cartesiane, basato su un insieme di assi perpendicolari tra loro. Queste
coordinate prendono il nome da Rene Descartes (Cartesio), un filosofo e
scienziato francese che nel 600 ide`
o un modo di etichettare ogni punto
di un piano con una coppia di numeri. Il sistema `e basato su 2 linee rette
(assi), perpendicolari tra loro, su ciascuna delle quali `e fissato un
sistema di ascisse, con origine nel punto in cui esse si incontrano e con la
stessa unit`a di misura.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

17 / 19

Lascissa sullasse orizzontale `e indicata con la lettera x, e sullaltro asse


con y. Dato quindi un punto P, si tracciano da esso le parallele agli assi, e
i valori x e y sulle intersezioni definiscono completamente il punto. In
onore di Descartes (Cartesio), questo modo di etichettare i punti `e noto
come sistema cartesiano e i due numeri (x, y) che definiscono la posizione
di ogni punto sono le sue coordinate cartesiane.
Nei grafici `e spesso usato questo sistema, come pure sulle mappe.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

18 / 19

Piano cartesiano e quadranti


Il piano cartesiano viene suddiviso in quattro regioni denominate quadranti,
indicate mediante numeri romani progressivi in senso antiorario:
I quadrante: comprende i punti aventi ascissa ed ordinata positive;
II quadrante: comprende i punti aventi ascissa negativa ed ordinata
positiva;
III quadrante: simmetrico al primo rispetto allorigine;
IV quadrante: simmetrico al secondo rispetto allorigine.

(Universit`a di Bologna)

I numeri naturali, interi, razionali e reali

19 / 19