Sunteți pe pagina 1din 4

fer

CONFORME ALLA NORMA


EN 1504-7

e
EUROPEA

EN 1504-7

p
PROTEZIONE CONTRO LA

a
CORROSIONE DELLE ARMATURE

M
Malta cementizia
anticorrosiva
bicomponente per
la protezione dei
ferri darmatura

CAMPI DI APPLICAZIONE Lazione anticorrosiva di Mapefer si esplica attraverso:


Protezione anticorrosiva dei ferri di armatura del
calcestruzzo. la presenza di inibitori di corrosione per proteggere
le superfici metalliche dallossidazione;
Promotore di adesione per le malte impiegate nel
recupero del calcestruzzo.
lelevata alcalinit;
Alcuni esempi di applicazione
lottima adesione al metallo.
Protezione anticorrosiva rialcalinizzante dei ferri di
armatura nel ripristino del calcestruzzo con malte a
ritiro compensato della linea Mapegrout o con malte Mapefer risponde ai principi definiti nella EN 1504-9
cementizie tradizionali modificate con lattici di resine (Prodotti e sistemi per la protezione e la riparazione
sintetiche, sia su strutture interrate che fuori terra. delle strutture in calcestruzzo: definizioni, requisiti,
controllo di qualit e valutazione della conformit.
CARATTERISTICHE TECNICHE Principi generali per luso dei prodotti e sistemi) e ai
Mapefer una malta bicomponente a base di polimeri requisiti minimi richiesti dalla EN1504-7 (Protezione
in dispersione acquosa, leganti cementizi ed inibitori contro la corrosione delle armature).
di corrosione, da applicare sui ferri darmatura per
prevenire la formazione di ruggine secondo una AVVISI IMPORTANTI
formulazione sviluppata nei laboratori di ricerca MAPEI. Non diluire Mapefer con acqua durante la
preparazione o quando inizia la presa.
Mapefer pronto alluso e viene fornito in due
componenti predosati: componente A (polvere) e
Non aggiungere a Mapefer cemento o aggregati.
componente B (liquido).

Tali componenti devono essere miscelati senza Non lasciare le armature sabbiate per lungo tempo
laggiunta di acqua o di altri ingredienti. senza protezione. Applicare Mapefer immediatamente
dopo la sabbiatura.
Dopo lindurimento resistente alla nebbia salina
secondo la normativa EN 15183 e impermeabile Non applicare Mapefer con temperature inferiori
allacqua e ai gas aggressivi presenti nellatmosfera. a +5C.

[Edilizia] 301_mapefer_it (4) (21.05.2015 - 2 Bozza/Ciano/PDF)


fer
pe
Ma
DATI TECNICI (valori tipici)

DATI IDENTIFICATIVI DEL PRODOTTO

componente A componente B

Consistenza: polvere liquido fluido

Colore: bianco blu

Dimensione massima dellaggregato (mm): 0,5

Massa volumica (EN 2811-1) (g/cm): 1,02

Residuo solido (EN 480-8) (%): 100 11

pH (ISO 4316): 9,5

DATI APPLICATIVI DEL PRODOTTO (a +20C - 50% U.R.)

Colore dellimpasto: blu


Demolizione del
calcestruzzo degradato
Rapporto dellimpasto: componente A : componente B = 3 : 1

Consistenza dellimpasto: plastico - pennellabile

Massa volumica dellimpasto (kg/m): 1.850

pH dellimpasto: > 12,5

Temperatura di applicazione permessa: da +5C a +35C

Durata dellimpasto: circa 1 h

Tempo di attesa tra due mani successive: circa 2 h

Tempo di attesa prima di applicare la malta


da ripristino: 6-24 h

Spessore minimo di Mapefer (mm): 2


Pulizia dei ferri con
idrosabbiatura
PRESTAZIONI FINALI

Metodo Requisiti in accordo


Caratteristica prestazionale Prestazione prodotto
di prova alla EN 1504-7

Adesione su calcestruzzo
(supporto di tipo MC 0,40
EN 1542 non richiesto 2
rapporto a/c = 0,40)
secondo EN 1766 (MPa):

Resistenza allo sfilamento delle Carico pari almeno all80%


barre dacciaio
EN 15184 del carico determinato su specifica superata
c
 arico relativo ad uno
spostamento di 0,1 mm: armatura non rivestita

Resistenza alla corrosione: Dopo la serie dei cicli le barre


1
 0 cicli di condensazione in dacciaio rivestite devono
acqua; essere esenti da corrosione.
1
 0 cicli in anidride solforosa EN 15183 La penetrazione della ruggine specifica superata
secondo EN ISO 6988; allestremit della piastra
5
 giorni in nebbia salina secondo dacciaio priva di rivestimento
EN 60068-2-11 deve essere < 1 mm
Miscelazione del
Mapefer
MODALIT DI APPLICAZIONE Lasportazione di Mapefer indurito pu
Preparazione dei ferri essere effettuata solo meccanicamente.
Per assicurare a Mapefer la possibilit di
sviluppare efficacemente la sua propriet CONSUMO
anticorrosiva, indispensabile che il ferro 120 g/m di prodotto per un tondino del
da trattare sia liberato dal calcestruzzo diametro da 8 mm e 240 g/m per un tondino
circostante deteriorato e carbonatato, da da 16 mm (2 mm di prodotto applicato).
materiali incoerenti, grassi, oli e ruggine.
CONFEZIONI
consigliabile eseguire una sabbiatura, Mapefer disponibile in fustini da
allo scopo di portare le armature a metallo 2 kg (A+B).
bianco; se, per motivi logistici, ci non
fosse possibile, spazzolare energicamente IMMAGAZZINAGGIO
la superficie del metallo con cura ed in Mapefer, conservato negli imballi originali
profondit. in ambiente asciutto, ha un tempo di
conservazione di 12 mesi. Mantenere
Le armature aggiunte o sostituite devono il prodotto stoccato in ambienti con
essere preparate allo stesso modo. temperatura non inferiore a +5C.
Mapefer componente A conforme alle
Preparazione del prodotto prescrizioni del Reg. (CE) N. 1907/2006
Versare il componente B (liquido) in un (REACH) - All. XVII, voce 47.
recipiente pulito e disperdere lentamente,
ISTRUZIONI DI SICUREZZA PER LA Applicazione di
sotto agitazione, il componente A (polvere), Mapefer
PREPARAZIONE E LA MESSA IN OPERA
quindi mescolare energicamente per qualche
Mapefer componente A contiene cemento
minuto, fino a completa omogeneit.
che, a contatto con il sudore o altri fluidi
del corpo, provoca una reazione alcalina
Si ottiene una massa pennellabile, che
irritante e manifestazioni allergiche in soggetti
deve essere applicata entro unora dalla predisposti. Pu causare danni oculari.
preparazione. Mapefer componente B non considerato
pericoloso ai sensi delle attuali normative
Applicazione sulla classificazione delle miscele.
Stendere Mapefer, a pennello, in due mani. Si raccomanda di indossare guanti e
occhiali protettivi e di utilizzare le consuete
La seconda mano pu essere applicata precauzioni per la manipolazione dei prodotti
dopo circa due ore dalla stesura del primo chimici.
strato e preferibilmente entro le 24 ore. In caso di contatto con gli occhi o la pelle
lavare immediatamente e abbondantemente
Si raccomanda di coprire totalmente ed con acqua e consultare il medico.
in modo omogeneo la superficie del ferro; Per ulteriori e complete informazioni riguardo
loperazione non crea alcuna difficolt, in lutilizzo sicuro del prodotto si raccomanda di
quanto la pennellabilit di Mapefer ottima. consultare lultima versione della Scheda Dati
Sicurezza.
Lo spessore totale delle due mani dovr
essere minimo di 2 mm. PRODOTTO PER USO PROFESSIONALE.

Durante loperazione si sporcher AVVERTENZA


inevitabilmente anche il calcestruzzo Le informazioni e le prescrizioni sopra
adiacente al ferro: ci non comporta riportate, pur corrispondendo alla nostra
alcun danno, in quanto Mapefer migliora migliore esperienza, sono da ritenersi, in
decisamente anche ladesione di tutte le ogni caso, puramente indicative e dovranno
malte. essere confermate da esaurienti applicazioni
pratiche; pertanto, prima di adoperare il
Lapplicazione della successiva malta prodotto, chi intenda farne uso tenuto a
da ripristino (ad es. prodotti della linea stabilire se esso sia o meno adatto allimpiego
Mapegrout) pu essere eseguita su Mapefer previsto e, comunque, si assume ogni
asciutto dopo circa 6 ore alla temperatura di responsabilit che possa derivare dal suo uso.
+20C.
Fare sempre riferimento allultima
NORME DA OSSERVARE DURANTE LA versione aggiornata della scheda tecnica,
MESSA IN OPERA disponibile sul sito www.mapei.com
Il prodotto pu essere applicato quando
la temperatura ambientale compresa tra
+5C e +35C. Tuttavia, nella stagione calda
opportuno non esporre direttamente il
materiale al sole, in quanto si ridurrebbero i
tempi di lavorabilit. Le referenze relative a questo
prodotto sono disponibili
Pulizia su richiesta e sul sito Mapei
Mapefer fresco pu essere asportato dai www.mapei.it e www.mapei.com
pennelli e dagli attrezzi con acqua.
fer
pe VOCE DI PRODOTTO

Ma Trattamento protettivo rialcalinizzante dei ferri darmatura, messi a nudo dalle precedenti
operazioni di demolizione del copriferro e perfettamente ripuliti dalla ruggine con sabbiatura
o pulizia meccanica, mediante applicazione a pennello di due mani di malta cementizia
anticorrosiva bicomponente (tipo Mapefer della MAPEI S.p.A.) atta a riportare il pH al

(I) A.G. BETA


di sopra di 12, livello minimo per garantire la non corrosione del ferro. Il prodotto deve
rispondere ai requisiti minimi richiesti dalla EN 1504-7.

Il prodotto dovr avere le seguenti caratteristiche prestazionali:


Rapporto dellimpasto: componente A : componente B = 3 : 1
Massa volumica dellimpasto (kg/m): 1.850
pH dellimpasto: > 12,5
Temperatura di applicazione permessa: da +5C a +35C
Durata dellimpasto: circa 1 h (a +20C)
Tempo di attesa prima di applicare la
malta da ripristino: 6-24 h (a +20C)
Adesione al supporto (EN 1542) (MPa): 2,0
Resistenza allo sfilamento delle barre
dacciaio (EN 15184): specifica superata
Resistenza alla corrosione (EN 15183): specifica superata
Consumo (g/m): 120 per tondino da 8 mm e 240 per tondino
da 16 mm (2 mm di prodotto applicato)

La riproduzione di testi, foto e illustrazioni di questa pubblicazione


vietata e viene perseguita ai sensi di legge
301-5-2015 (I)

IL PARTNER MONDIALE DEI COSTRUTTORI