Sunteți pe pagina 1din 20

Istruzioni per luso

per lutente finale

Regolazione per THISION S PLUS / Combi

www.elco.net 9B.52.01.01 / 03.16


1
Indice

Indice
..................................................................... 2

Fondamenti Breve descrizione......................................... 3


Caratteristiche.............................................. 3
Funzioni........................................................ 3

Consigli per il risparmio energetico ..................................................................... 4

Elementi di comando Elementi di comando.................................... 5


Riempimento e sfiato.................................... 5

Impiego Descrizione del display................................. 6


Programmazione.......................................... 6
Panoramica delle funzioni principali
del regolatore elettronico.............................. 7

Programmazione utente finale ..................................................................... 8-9

Visualizzazione informazioni........................ 10
Funzionamento manuale.............................. 10
Funzione spazzacamino.............................. 10

Avviso di errore / Manutenzione ..................................................................... 11

Impostazioni in dettaglio Menu: Ora e data......................................... 12


Menu: Unit di comando.............................. 12
Menu: Programmi orari................................. 13
Menu: Vacanze............................................. 13
Menu: Circuiti di riscaldamento.................... 14-15
Menu: Acqua calda sanitaria........................ 16
Menu: Boiler (caldaia).................................. 16
Menu: Errore................................................ 17
Menu: Manutenzione/Modo operativo speciale 18

Dati tecnici ..................................................................... 19

2
Informazioni di base

Breve descrizione, caratteristiche e funzioni


Breve descrizione Funzioni - Programma vacanze per ogni ciclo
THISION S PLUS dispone di un Regolazione climatica per al massimo di riscaldamento
regolatore digitale a comando climatico un circuito modulato e due circuiti - Controllo emissioni / Spazzacamino
per gestire due circuiti di riscaldamento miscelato. con ritorno automatico al
miscelato, un circuito di riscaldamento Comando acqua calda sanitaria con funzionamento normale
modulato, la produzione di acqua calda abilitazione e setpoint predefinito. - Regolazione temperatura ambiente
e il controllo fiamma per il bruciatore. - pompa di circolazione inseribile tramite accessorio QAA 75/78
Prevede inoltre diverse funzioni temporizzata - QAA 75 con bus a 2 fili
supplementari attivabili secondo - Display illuminato con indicazioni di - QAA 78 con il collegamento radio
necessit. stato e di funzione (testo in chiaro) - Sensore di temperatura esterna con
Il regolatore calcola le temperature in diverse lingue collegamento radio
nominali per la caldaia e i circuiti - Commutazione automatica da - Regolazione di circuiti di
di riscaldamento con lausilio di estate tempo di inverno riscaldamento a radiatori o a
una sonda esterna e comanda la - Commutazione automatica da pavimento con adattamento dei
produzione di acqua calda. operando inverno di tempo programmi
Con le funzioni di ottimizzazione - Programmi orari standard - Adattamento automatico inseribile
inseribili si ottiene un massimo preimpostati per riscaldamento e per curve di riscaldamento
risparmio energetico. produzione ACS - Ottimizzazione del riscaldamento
- Programma temporizzato inseribile (con intervento rapido)
Caratteristiche individuale con max. 84 orari di - Spegnimento del riscaldamento in
Regolatore riscaldamento con le commutazione liberi secondo la funzione del fabbisogno
seguenti funzioni: configurazione del regolatore e - Regolazione temperature minime e
- Modo operativo riscaldamento, ACS dellimpianto massime di mandata
- Impostazione setpoint per - Funzionamento ulteriore pompa
riscaldamento, ACS - Contaore di funzionamento integrati
- Tasto informazione - Disinfezione termica ACS inseribile
- Funzionamento manuale (funzione antilegionelle)
- Funzione spazzacamino - Funzioni aggiuntive come il
- Tasto reset sistema solare, il buffer di boiler
integrazione e di gestione del
caldaia di combustibile solido
- Protezione antigelo caldaia e
impianto
- Interfaccia bus a 2 fili per accessori
di regolazione
- Compatibilit bus LPB

3
Consigli per il risparmio energetico

Consigli per il risparmio energetico Funzionamento ridotto Circolazione dellacqua calda


Grazie ai programmi regolabili Uneventuale pompa di circolazione
Regolazione climatica del possibile abbassare la temperatura ACS dovrebbe essere gestita in
riscaldamento ambiente durante le ore notturne funzione del fabbisogno. Se non viene
o i periodi di assenza. I consulenti utilizzata, lacqua calda in circolazione
La caldaia THISION S PLUS dotata energetici raccomandano di non si raffredda lungo il percorso attraverso
di un moderno regolatore climatico ridurre la temperatura di oltre quattro i tubi e laccumulatore ACS deve in
a basso consumo energetico che, in gradi. Labbassamento degli avvolgibili questo caso essere di nuovo caricato.
base alla temperatura esterna, calcola durante la notte consente a sua volta di Con lausilio di un temporizzatore
la temperatura di mandata necessaria risparmiare fino al 15% di energia. inserito a monte, la circolazione
per riscaldare in modo ottimale dellacqua calda sanitaria pu essere
ledificio. A tale scopo necessario Arieggiamento corretto dei locali ottimizzata secondo le esigenze.
adattare la curva caratteristica del Un arieggiamento intenso di breve
regolatore al proprio sistema di durata pi efficace e spreca meno Ispezione e manutenzione
riscaldamento e al fabbisogno termico energia rispetto alle finestre lasciate Lispezione periodica del riscaldamento
delledificio. Queste impostazioni a lungo aperte. Si raccomanda perci da parte sia dello spazzacamino, sia
vengono eseguite dallinstallatore al di arieggiare intensamente pi volte al del servizio di assistenza garantisce
momento della messa in esercizio giorno per cinque minuti. Vantaggio: la un funzionamento affidabile e ottimale
dellimpianto o dal servizio clienti Elco. ventilazione di breve durata mantiene il sotto il profilo energetico a lungo
calore nelle pareti e nei pavimento. termine dellimpianto. Raccomandiamo
Riscaldamento economico pertanto di stipulare un contratto di
Riscaldare costantemente tutti i locali Temperatura dellacqua calda manutenzione con controllo annuale
alla medesima temperatura molto Regolare la temperatura in funzione e manutenzione puntuale del
spesso uno spreco. Con lausilio delle dei propri fabbisogni. Temperature riscaldamento
valvole termostatiche dei radiatori superiori a 55 C non sono di regola .
possibile regolare la temperatura in sensate e comportano un maggiore
base al comfort desiderato in ogni consumo energetico. Inoltre, valori
singolo locale. superiori a 60 C aumentano le
Per il soggiorno, la camera dei bambini precipitazioni di calcare.
e la stanza di lavoro 20-21 C sono di Con lausilio dei programmi orari della
regola adeguati. Nella camera da letto, caldaia THISION S PLUS possibile
nei corridoi e nellatrio 18 C possono adattare la produzione ACS in funzione
essere ritenuti sufficienti. Nei locali non degli orari di presenza.
utilizzati bastano anche 15 C.

4
Elementi di comando

Elementi di comando
Riempimento e spurgo
Legenda:
A Interruttore on/off
B Tasto ESC
C Manopola di regolazione
temperatura ambiente M I
D Tasto di conferma (OK)
E Tasto funzionamento manuale L
F Tasto funzione spazzacamino
G Tasto informazione G
A
H Tasto reset
I Tasto modo operativo circuito (i)
riscaldamento
H
L Display
M Tasto modo operativo ACS
B C D E F

Tasto modo operativo ACS (M) programmazione specifica. Riempimento e sfiato della caldaia
Per inserire la produzione acqua calda. Premendo il tasto ESC si passa di THISION S PLUS e dellimpianto di
(barra sul display sotto il simbolo del volta in volta al livello superiore; i valori riscaldamento
rubinetto) modificati non vengono ripresi. Per il riempimento dellimpianto di
riscaldamento si applica il metodo
Tasto modo operativo circuito (i) Per passare al livello di comando convenzionale.
riscaldamento (I) successivo o salvare i valori modificati, Limpianto deve essere disaerato lato
Per impostare 4 diversi modi operativi premere il tasto OK. riscaldamento e lato acqua calda.
di riscaldamento: La pressione dellacqua pu essere
autom. orologio: regime automatico Tasto funzionamento manuale (E) letta sul manometro analogico o tramite
secondo il programma orario Premendo il tasto si inserisce il il tasto informazione. Al termine del
sole 24 h: regime di riscaldamento con funzionamento manuale del regolatore; riempimento e dello sfiato, la caldaia
setpoint comfort tutte le pompe sono in funzione, il pronta per la messa in servizio.
luna 24 h: regime di riscaldamento con miscelatore non viene pi comandato La pressione dellacqua dovrebbe
valore prefissato ridotto e il bruciatore regolato a 60 C essere nuovamente controllata dopo
modo antigelo: riscaldamento (sul display appare il simbolo del un certo periodo. Se necessario,
disinserito, funzione antigelo attiva cacciavite). rabboccare acqua. (Avvertenza: prima
del rabbocco, riempire il tubo flessibile
Display (L) Tasto funzione spazzacamino (F) di acqua per evitare di immettere aria
Premendo brevemente il tasto la nellimpianto di riscaldamento.)
Tasto informazione (G) caldaia si porta nel modo operativo
Consultazione delle seguenti per la misurazione delle emissioni; Tenendo premuto il tasto E per pi di 3
informazioni senza influsso sulla per disattivare la funzione premere secondi si effettua lo sfiato della pompa
regolazione: ancora il tasto (la funzione si disattiva e dalla caldaia. Questa funzione dura
temperature, stato operativo automaticamente dopo 15 minuti; ca. 16 min.
riscaldamento/ACS, avvisi di errore. simbolo del cacciavite sul display).
Attivare sempre prima la funzione di
Manopola di regolazione Limpiego riservato esclusivamente sfiato per la prima messa in servizio
temperatura ambiente (C) allo spazzacamino. e dopo il riempimento o il rabbocco
- per modificare la temperatura dellimpianto di riscaldamento.
ambiente Tasto reset (H)
- con questa manopola possibile Premendo brevemente il tasto reset si
selezionare e modificare annulla il blocco del bruciatore.
le impostazioni durante la
programmazione. Interruttore On/Off (A)
Posizione 0:
Tasto di conferma (OK) (D) lapparecchio e tutti i componenti
Tasto ESC (B) elettrici collegati non sono sotto
Entrambi i tasti sono utilizzati tensione. La protezione antigelo non
insieme alla manopola - + per la garantita.
programmazione e la configurazione
del regolatore. Le impostazioni che Posizione I:
non possono essere selezionate con lapparecchio e tutti i componenti
gli elementi di comando richiedono una elettrici collegati sono pronti per luso.

5
Impiego

Descrizione del display


Programmazione

Regime ACS

Regime riscaldamento

Interruttore On/Off
Display
Tasto informazione

Uscire dal menu Confermare


Regime manuale
Reset

Regime spazzacamino
Selezionare
(ruotare verso destra/sinistra)

Riscaldamento con setpoint comfort


Riscaldamento con setpoint ridotto
Riscaldamento con setpoint protezione
antigelo
Processo in corso - attendere
Bruciatore in funzione (solo caldaie a
gasolio/gas)
Avvisi di errore
Livello informativo attivato
Programmazione attivata
Riscaldamento temporaneamente
spento; funzione ECO attiva
Funzione vacanze atti va
Indicazione circuito riscaldamento
Funzionamento manuale / Funzione
spazzacamino
Numero riga di comando
(numero del parametro)

Programmazione Visualizzazione base


(livello tasti) premere 1 volta il tasto OK
premere 1 volta il tasto OK premere il tasto INFO per 4 secondi

Utente finale Messa in servizio Specialista


- Selezionare il menu - Selezionare il livello utente desiderato
desiderato - gew nschtes Men - - Confermare
gew nschtecon il tasto OK
Benutzer-Ebene auswhlen
- Confermare con il tasto OK
auswhlen - - Selezionare il menu
mit Taste OK desiderato
besttigen
- Selezionare il parametro
- desiderato
mit Taste OK besttigen - - Confermare con il tasto OK
gew nschtes Men auswhlen
- Confermare con - il tasto OK ESC zurck
mit Taste - - Selezionare il parametro
mit Taste OK besttigendesiderato
- Modificare con la manopola + -
zur Grundanzeige - - Confermare con ilzurck
mit Taste ESC tasto zur
OK Grundanzeige
- Confermare con il tasto OK - Modificare con la manopola + -
- Premere ESC per ritornare alla - Confermare con il tasto OK
visualizzazione di base - Premere ESC per ritornare alla visualizzazione di base

6
Impiego

Visione dinsieme funzioni principali


regolatore elettronico
Tasto Azione Procedura Visualizzazione / Funzione
CR2 insieme a CR1
Setpoint comfort con valore lampeggiante della temperatura
Girare la manopola verso
Visualizzazione valore temperatura lampeggiante in passi
destra/sinistra
di 0,5 C da 10,0 a 30,0 C
Girare ancora la manopola
Impostare la temperatura ambiente
desiderata Setpoint comfort ripreso
Salvare con il tasto OK o
Setpoint comfort non ripreso
attendere 5 sec.
- dopo 3 sec. appare la visualizzazione base
oppure - Premere il tasto

oppure
2. CR indipendente da CR1 Selezionare il circuito riscaldamento
Girare la manopola verso l circuito riscaldamento ripreso
mpostare la temperatura ambiente
destra/sinistra Visualizzazione valore temperatura lampeggiante in passi
desiderata per
Premere il tasto OK di 0,5 C da 10,0 a 30,0 C
CR1 o CR2
Girare la manopola verso destra/sinistra
Salvare con il tasto OK o attendere 5 sec. Setpoint comfort ripreso
oppure - Premere il tasto Setpoint comfort non ripreso
- dopo 3 sec. appare la visualizzazione base

Premere il tasto Regime ACS On / Off


(barra sotto il simbolo ACS visibile/non visibile)
Inserire/disinserire il
- On: produzione acqua calda secondo programma orario
regime ACS
- Off: nessuna produzione di acqua calda
- Funzioni di protezione attive

Impostazioni di fabbrica Regime automatico On con:


- riscaldamento secondo programma orario
- Setpoint secondo programma riscaldamento
- funzioni di protezione attive
- commutazione automatica estate/inverno
- funzioni ECO attive
Premere brevemente il tasto (barra visibile sotto il simbolo corrispondente)
Modo COMFORT continuo On con:
- riscaldamento con setpoint comfort, senza programma orario
Cambiare modo Premere ancora brevemente il - funzioni di protezione attive
operativo tasto Modo RIDOTTO continuo On con:
- riscaldamento con setpoint ridotto, senza programma orario
- funzioni di protezione attive
- commutazione automatica estate/inverno
Premere ancora brevemente il - funzioni ECO attive
tasto Modo protezione On con:
- riscaldamento spento
- temperatura secondo protezione antigelo
- funzioni di protezione attive

Premere il tasto > 3 sec. 304: Impostazione valore base di funzione regolazione stop
Funzione regolazione stop Premere ancora il tasto > 3 sec. dopo 3 sec. appare la visualizzazione base

Visualizzazione diverse Premere 1 volta il tasto Sul display appare il segmento INFO
informazioni Premere ancora il tasto - Stato caldaia - Temperatura ambiente
Premere ancora il tasto - Temperatura ambiente min.
.. - Stato ACS - Temperatura ambiente max.
- Stato CR1 - Temperatura esterna
- Stato CR2 - Temperatura esterna min.
- Temperatura esterna max.
- Ora / Data - Temperatura ACS 1
- Avviso di errore - Temperatura caldaia
- Avviso di manutenzione - Temperatura mandata
(La visualizzazione dipende dal tipo di configurazione)
Premere il tasto Ritorno alla visualizzazione base; il segmento INFO scompare.

Modo operativo Premere brevemente Regime manuale On (simbolo chiave fissa sul display)
secondo setpoint da - Regime riscaldamento con temperatura caldaia impostata
impostare manualmente (di fabbrica = 60 C)
Premere brevemente
Modificare la tempera- Premere brevemente 301: Regime manuale Impostare setpoint?
tura della caldaia Girare manopola -/+ Valore temperatura lampeggiante
impostata in fabbrica Impostare il setpoint desiderato
Premere brevemente
Premere brevemente
Stato caldaia
Premere brevemente Regime manuale Off (simbolo chiave fissa scompare)

Funzione de-aerazione Premere il tasto > 3 sec. 312: Funzione de-aerazione On


Premere ancora il tasto > 3 sec. Funzione de-aerazione Off

Attivare la funzione Premere il tasto (< 3 sec.) Funzione spazzacamino On


spazzacamino Premere ancora il tasto (< 3 sec.) Funzione spazzacamino Off

Ridurre temporaneamente la temp. Premere il tasto Riscaldare con setpoint ridotto


amb. sul QAA75 / 78 Premere ancora il tasto Riscaldare con setpoint comfort

Tasto reset Premere il tasto > 3 sec. Apparecchio bloccato manualmente, non abilitato
RESET Premere ancora il tasto > 3 sec. Sblocco apparecchio, il campanello di allarme scompare

= conferma = annullare/tornare alla visualizzazione base

7
Programmazione utente finale

Visualizzazione base Temperatura caldaia


- Premere 1 volta il tasto OK
- Con la manopola + - selezionare p.e. il menu ACS
- Premere 1 volta il tasto OK
- Con la manopola + - selezionare nel menu ACS il parametro 1612 Setpoint ridotto
- Premere 1 volta il tasto OK
- Con la manopola + - modificare il valore attuale
- Premere 1 volta il tasto OK -> il valore salvato
- Premere 2 volte il tasto ESC per tornare alla visualizzazione base Temperatura caldaia

Menu Riga Funzione Unit Min. Max. Impostazione


fabbrica
Ora e data 1 Ore / Minuti hh:mm 00:00 23.59 --.--
2 Giorno / Mese tt:MM 01.01 31.12. --.--
3 Anno jjjj 2004 2099 --.--
Unit di comando 20 Lingua - inglese, tedesco, francese, italiano, danese, Deutsch
olandese, spagnolo, ceco, slovacco, turco
Programma orario 500 Preselezione - Lu, Ma, Me, Gio, Ve, Sa, Do Lu, Ma, Me, Gio, Ve, Sa, Do Lu - Do
Circuito risc. CR1
501 Lu-Do: 1 periodo On hh:mm 00:00 24:00 06:00
502 Lu-Do: 1 periodo Off hh:mm 00:00 24:00 22:00
503 Lu-Do: 2 periodo On hh:mm 00:00 24:00 --.--
504 Lu-Do: 2 periodo Off hh:mm 00:00 24:00 --.--
505 Lu-Do: 3 periodo On hh:mm 00:00 24:00 --.--
506 Lu-Do: 3 periodo Off hh:mm 00:00 24:00 --.--
516 Valori standard - s no no
Programma orario 520 Preselezione - Lu, Ma, Me, Gio, Ve, Sa, Do Lu, Ma, Me, Gio, Ve, Sa, Do Lu - Do
Circuito risc. CR2
521 Lu-Do: 1 periodo On hh:mm 00:00 24:00 06:00
522 Lu-Do: 1 periodo Off hh:mm 00:00 24:00 22:00
(solo se attivato)
523 Lu-Do: 2 periodo On hh:mm 00:00 24:00 --.--
524 Lu-Do: 2 periodo Off hh:mm 00:00 24:00 --.--
525 Lu-Do: 3 periodo On hh:mm 00:00 24:00 --.--
526 Lu-Do: 3 periodo Off hh:mm 00:00 24:00 --.--
536 Valori standard - s no no
Programma orario 3/CR3 540 Preselezione - Lu, Ma, Me, Gio, Ve, Sa, Do Lu, Ma, Me, Gio, Ve, Sa, Do Lu - Do
541 Lu-Do: 1 periodo On hh:mm 00:00 24:00 06:00
542 Lu-Do: 1 periodo Off hh:mm 00:00 24:00 22:00
543 Lu-Do: 2 periodo On hh:mm 00:00 24:00 --.--
544 Lu-Do: 2 periodo Off hh:mm 00:00 24:00 --.--
545 Lu-Do: 3 periodo On hh:mm 00:00 24:00 --.--
546 Lu-Do: 3 periodo Off hh:mm 00:00 24:00 --.--
556 Valori standard - s no no
Programma orario 4/ACS 560 Preselezione - Lu, Ma, Me, Gio, Ve, Sa, Do Lu, Ma, Me, Gio, Ve, Sa, Do Lu - Do
561 Lu-Do: 1 periodo On hh:mm 00:00 24:00 06:00
562 Lu-Do: 1 periodo Off hh:mm 00:00 24:00 22:00
563 Lu-Do: 2 periodo On hh:mm 00:00 24:00 --.--
564 Lu-Do: 2 periodo Off hh:mm 00:00 24:00 --.--
565 Lu-Do: 3 periodo On hh:mm 00:00 24:00 --.--
566 Lu-Do: 3 periodo Off hh:mm 00:00 24:00 --.--
576 Valori standard - s no no

8
Programmazione utente finale

Menu Riga Funzione Unit Min. Max. Impostazione


fabbrica
Programma orario 5 600 Preselezione - Lu, Ma, Me, Gio, Ve, Sa, Do Lu, Ma, Me, Gio, Ve, Sa, Do Lu - Do
601 Lu-Do: 1 periodo On hh:mm 00:00 24:00 06:00
602 Lu-Do: 1 periodo Off hh:mm 00:00 24:00 22:00
603 Lu-Do: 2 periodo On hh:mm 00:00 24:00 --.--
604 Lu-Do: 2 periodo Off hh:mm 00:00 24:00 --.--
605 Lu-Do: 3 periodo On hh:mm 00:00 24:00 --.--
606 Lu-Do: 3 periodo Off hh:mm 00:00 24:00 --.--
616 Valori standard - s no no
Vacanze CR1 641 Preselezione - Periodo 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 Periodo 1
642 Inizio periodo giorno/mese gg.MM 01.01 31.12 --.--
643 Fine periodo giorno/mese gg.MM 01.01 31.12 --.--
648 Livello operativo - Protezione antigelo Ridotto Protezione
antigelo
Vacanze CR2 651 Preselezione - Periodo 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 Periodo 1
652 Inizio periodo giorno/mese gg.MM 01.01 31.12 --.--
(solo se attivato) 653 Fine periodo giorno/mese gg.MM 01.01 31.12 --.--
658 Livello operativo - Protezione antigelo Ridotto Protezione
antigelo
Circuito risc. CR1 710 Setpoint comfort C Valore da riga 712 35 20.0
712 Setpoint ridotto C 4 Valore da riga 710 16.0
714 Setpoint protezione antigelo C 4 Valore da riga 712 10.0
720 Ripidit curva caratteristica - 0.10 4.00 1.50
730 Valore limite estate/inverno C ---/8 30 20
Circuito risc. CR2 1010 Setpoint comfort C Valore da riga 1012 35 20.0
1012 Setpoint ridotto C 4 Valore da riga 1010 16.0
(solo se attivato) 1014 Setpoint protezione antigelo C 4 Valore da riga 1012 10.0
1020 Ripidit curva caratteristica - 0.10 4.00 0.8
1030 Valore limite estate/inverno C ---/8 30 0

Acqua calda sanitaria 1600 ACS modo operativo - Off, On, Eco Off
(ACS)
1610 Setpoint nominale C Valore da riga 1612 80 55
1612 Setpoint ridotto C 8 Valore da riga 1610 40

Piscina 2055 Setpoint risc. solare piscina C 8 80 26

2056 Setpoint generatore calore C 8 80 22


piscina
Caldaia 2214 Setpoint funzion. manuale C 10 90 50

Errori 6700 Avviso di errore - - - solo display

6705 Codice diagnostico SW - - - solo display

6706 Contr. fiamma posizione blocco - - - solo display

9
Display informativo
Funzionamento manuale
Funzione spazzacamino

Tasto informazioni
Con il tasto informazioni possibile AUTO
richiamare varie informazioni.

Raumtemperatur

0 4 8 12 16 20 24

Possibile valore informativo - Avviso di errore - Temperatura ACS 1


In base al tipo di apparecchio o alla sua - Avviso di manutenzione - Stato caldaia
configurazione e stato operativo alcune - Temperatura ambiente - Stato ACS
righe informative vengono eliminate. - Temperatura ambiente minima - Stato circuito di riscaldamento 1 / 2
- Temperatura ambiente massima - Ora / Data
- Temperatura caldaia - Telefono servizio clienti
- Temperatura esterna
- Temperatura esterna minima
- Temperatura esterna massima

Funzionamento manuale Impostazione setpoint Funzione spazzacamino


Quando il funzionamento manuale funzionamento manuale Premendo brevemente il tasto si avvia
attivo, le uscite rel non vengono pi Dopo avere attivato il funzionamento la funzione spazzacamino.
regolate in funzione dello stato dei rel, manuale necessario passare alla Premendo brevemente il tasto la
bens impostate secondo uno stato visualizzazione base. Sul display caldaia si porta nel modo operativo per
predefinito per questo modo operativo. appare il simbolo Manutenzione/Modo la misurazione delle emissioni.
operativo speciale . Limpiego riservato esclusivamente
Pompa caldaia, pompa circuito allo spazzacamino.
miscelato, pompa di sistema e pompa Nel menu caldaia possibile impostare
ACS sono On; pompa accumulatore il setpoint per il regime manuale (riga
Off. 2214).
La valvola a 3 vie in posizione regime
riscaldamento, il miscelatore regola su
met valore medio.

10
Avviso di errore / manutenzione

Avviso di errore / manutenzione


In casi eccezionali, sul display Avvisi di errore Manutenzione o modo
appaiono i seguenti simboli: Questo simbolo indica la presenza operativo speciale
di un errore nellimpianto. Premere Questo simbolo indica la necessit di
il tasto informazione e leggere le un intervento di manutenzione o un
ulteriori indicazion modo operativo speciale. Premere
AUTO
il tasto informazione e leggere le
ulteriori indicazioni.
AUTO

Fehler
30:Vorlauffhler 1 Wartung
3:Wartungsintervall
Text3 Text4 Text3 Text4
0 4 8 12 16 20 24 0 4 8 12 16 20 24

Elenco dei codici visualizzati Codice di Descrizione


errore
Codice di errore 0 Nessuna voce nel codice Albatros
10 Errore sonda esterna
20 Temperatura caldaia 1 - Errore sonda
32 Temperatura di mandata 2 - Errore sonda
40 Temperatura di ritorno 1 - Errore sonda
50 Errore sonda temperatura ACS / termostato 1
52 Errore sonda temperatura ACS / termostato 2
61 Errore unit ambiente 1
62 Unit ambiente 1 Errore tipo
78 Errore sonda pressione acqua
81 Cortocircuito LPB o nessuna comunicazione
82 LPB, conflitto di indirizzo
92 Guasto elettronico nell'apparecchio
105 Avviso manutenzione
110 Blocco limitatore
117 Pressione acqua eccessiva
118 Pressione acqua insufficiente
119 Intervento pressostato acqua
121 Temperatura di mandata CR1 non raggiunta
122 Temperatura di mandata CR2 non raggiunta
128 Spegnimento fiamma
132 Blocco di sicurezza da termostato fumi o pressostato gas
133 Superamento tempo di sicurezza per formazione fiamma
151 LMS14 Errore interno
152 Errore parametrizzazione
153 Apparecchio bloccato manualmente
154 Criterio di plausibilit violato
160 Soglia regime ventilatore non raggiunta
161 Superamento regime massimo ventilatore
180 Funzione spazzacamino attiva
181 Regolazione manuale potenza attiva
182 Drift test elettrodo Sitherm Pro attivo
184 Funzione modem attiva
185 Funzione essiccazione massetti attiva

Codice di manutenzione Codice di Descrizione


manutenzione
1 Manutenzione bruciatore (ore di funzionamento)
2 Manutenzione bruciatore (avviamenti)
3 Manutenzione bruciatore (Intervallo generale: Mesi per il servizio)
5 Limite inferiore pressione

11
Impostazioni in dettaglio

Menu: Ora e data


Menu: Unit di comando
Ora e data Riga Descrizione Imp. di fabbrica
Il regolatore ha un orologio annuale
che visualizza lora, il giorno della 1 Ore / Minuti
settimana e la data. Per garantire la 2 Giorno / Mese
funzionalit dellapparecchio, lora 3 Anno
e la data devono essere impostate
correttamente.

Modo duso e visualizzazione Riga Descrizione Imp. di fabbrica

Lingua 20 Lingua Tedesco


Come lingua di visualizzazione pu
essere scelto il tedesco, linglese,
litaliano, il francese o lolandese.

Unit Riga Descrizione Imp. di fabbrica

Visualizzazione dei valori con unit SI 29 Unit C / bar


(C, bar) o unit US (F, PSI).

12
Menu: Programmi orari
Menu: Vacanze
Per i circuiti di riscaldamento e la Riga Descrizione Imp. di fabbrica
produzione di acqua calda sono
disponibili diversi programmi orari. CR1 CR2 3/CRP 4/ACS
Nel modo operativo Automatico 500 520 540 560 Preselezione Lu - Do Lu - Do
si possono gestire e modificare i Lu - Ve
Sa - Do
livelli di temperatura (e dunque i
Lu . . . So
relativi setpoint) tramite gli orari di
501 521 541 561 1. 1 periodo 6 : 00
commutazione impostati.
502 522 542 562 1. Periodo Off 22 : 00
503 523 543 563 2. 1 periodo --:--
Impostare gli orari di commutazione
Gli orari di commutazione possono 504 524 544 564 2. Periodo Off --:--
essere assegnati a pi giorni 505 525 545 565 3. Periodo Off --:--
della settimana oppure impostati 506 526 546 566 3. Periodo Off --:--
separatamente per singoli giorni.
Grazie alla preselezione di gruppo
di giorni (p.e. Lu...Ve o SaDo)
per i quali valgono gli stessi orari di
commutazione,

Copia giorno in Riga Descrizione


515, 535, 555, 575 Copia giorno in

Se nella preselezione impostato un


solo giorno, gli intervalli orari possono
essere copiati in altri giorni della
settimana.

Programma standard Riga Descrizione


516, 536, 556, 576 Valori standard

Tutti i programmi orari possono essere Avvertenza


ripristinati ai valori di fabbrica. Ogni In questo caso le impostazioni
programma orario ha una propria riga individuali vanno perse!
di comando per eseguire questo reset.

Vacanze Riga Descrizione Imp. di fabbrica

Il programma vacanze permette di CR1 CR2


commutare i circuiti di riscaldamento 642 652 Inizio --:--
su un determinato livello operativo 643 653 Fine --:--
in funzione di una data (calendario). 648 658 Livello operativo Protezione antigelo
Nel giorno di fine non previsto un Protezione antigelo
riscaldamento. Ridotto
Soltanto il giorno successivo si
inserisce il programma orario su - Il programma vacanze pu essere
setpoint comfort. utilizzato solo nel modo operativo
automatico.

13
Menu: Circuiti di riscaldamento
Per i circuiti di riscaldamento
sono disponibili diverse funzioni,
che possono essere impostate
singolarmente su ogni circuito.

Setpoint ambiente Riga Descrizione Imp. di fabbrica

Temperatura ambiente CR1 CR2


La temperatura ambiente pu essere 710 1010 Setpoint comfort 20C
gestita in funzione di diversi setpoint. 712 1012 Setpoint ridotto 16C
Questi setpoint si attivano a seconda 714 1014 Setpoint antigelo 10C
del modo operativo selezionato e
generano diversi livelli di temperatura
nei locali.
I campi di regolazione dei setpoint
sono interdipendenti come riportato nel
grafico.

Protezione antigelo
Il modo protezione antigelo impedisce
che la temperatura ambiente
diventi troppo bassa. A tale scopo, TRKmax Setpoint comfort massimo
lapparecchio regolato in funzione del TRK Setpoint comfort
TRR Setpoint ridotto
setpoint protezione antigelo.
TRF Setpoint protezione antigelo

Curva caratteristica Riga Descrizione Imp. di fabbrica


La curva di riscaldamento serve a
determinare il setpoint di mandata in CR1 CR2
base al quale regolare la temperatura 720 Ripidit curva caratteristica CR 1 1,5
di mandata in funzione delle condizioni 1020 Ripidit curva caratteristica CR 2 0,8
atmosferiche esistenti. La curva di
riscaldamento pu essere adattata
con diversi parametri, affinch la
potenza dellapparecchio e dunque
la temperatura ambiente si adatti in
funzione delle esigenze personali.

14
Menu: Circuiti di riscaldament
Ripidit curva caratteristica
La ripidit della curva di riscaldamento
determina la variazione della
temperatura di mandata in funzione
delle temperature esterne. Se la
temperatura ambiente si scosta
con temperature esterne fredde ma
non con temperature calde, occorre
correggere la ripidit.
Aumentare limpostazione: la
temperatura di mandata aumenta
soprattutto con temperature esterne
basse.
Ridurre limpostazione: La temperatura
di mandata diminuisce soprattutto con
temperature esterne basse.

15
Menu: Acqua calda sanitaria
Valori nominali Riga Descrizione Imp. di fabbrica
La produzione di acqua calda pu
essere gestita in funzione di diversi 1610 Setpoint nominale 55C
valori nominali. Questi valori nominali si 1612 Setpoint ridotto 40C
attivano a seconda del modo operativo
selezionato e generano diversi livelli di
temperatura nellaccumulatore.

TWWR Temperatura ridotta ACS


TWWN Temperatura nominale ACS
TWWmax Temperatura nominale max. ACS

Menu: Boiler (caldaia)


Setpoint funzionamento manuale Riga Descrizione Imp. di fabbrica
Valore nominale della temperatura
caldaia regolato quando il 2214 Setpoint funzion. manuale 50 C
funzionamento manuale attivo.

16
Menu: Errore
Defecten Riga Descrizione Imp. di fabbrica
Errore
6705 Codice diagnostico attuale ---
In caso di errore possibile
consultare un avviso di errore nel
livello informativo tramite il tasto Codice diagnostico attuale
informazione. Sul display appare una Sul display appare lultimo errore verificatosi.
descrizione della causa dellerrore

Funzioni di manutenzione Riga Descrizione Imp. di fabbrica

I messaggi di manutenzione sono 7001 Messaggio solo display


avvisi generati automaticamente che 7010 Riconoscimento messaggio NO
segnalano gli interventi necessari di
manutenzione.

Questa funzione deve essere attivata


dallo specialista di riscaldamenti.

Messaggio
Qui viene visualizzato il codice di
manutenzione.

Riconoscimento messaggio
Se impostato su s il messaggio non
viene pi visualizzato.

17
Menu: Manutenzione/Modo operativo speciale
Funzionamento manuale Riga Descrizione Imp. di fabbrica
Quando il funzionamento manuale
attivo, le uscite rel non vengono pi 7140 Funzionamento manuale OFF
regolate in funzione dello stato dei rel,
bens impostate secondo uno stato
predefinito per questo modo operativo.

Impostazione setpoint
funzionamento manuale
Dopo avere attivato il funzionamento
manuale necessario passare alla
visualizzazione base. Sul display
appare il simbolo Manutenzione/Modo
operativo speciale .
Premendo il tasto informazione si
passa alla visualizzazione informazioni
Funzionamento manuale, dove
possibile impostare il setpoint.

18
Dati tecnici

Alimentazione Tensione nominale AC 230 V (+10% / -15%)


Frequenza nominale 50 Hz ( 5%)
Potenza massima assorbita LMS 14, 17 VA

Cablaggio e morsetti (Alimentazione e uscite) Cavo o cavetto


(fili ritorti o con capicorda):
1 filo: 0.5 mm2...2.5 mm2
2 fili: 0.5. mm2..1.5 mm2
Dati di esercizio Classe software Modulo regolatore Classe A
Controllo fiamma Classe C
Modo di funzionamento secondo EN 60730 1b (modo automatico)
Ingressi Spegnimento di sicurezza RAC 26 V
Pressostato gas con 10 mA
Ingresso programmabile
Termostato ambiente 1 e 2
Ingresso sonda esterna NTC1k (QAC34)
Ingressi sonda: Mandata caldaia, ritorno NTC10k (QAZ36, QAD36)
caldaia, accumulatore, sonda su
Clip-In AGU 2500, 2514
Cavi ammessi per sonde (Cu)
Con sezione linea: 0.25 0.5 0.75 1.0 1.5 (mm2)
Lunghezza massima: 20 40 60 80 120 (m)
Uscite Uscite rel
Campo corrente AC 0.05...1 (1) A per valvola combustibile e accens.
esterna 0.5 A
Corrente totale max. (tutti i rel) AC 5 A
Campo di tensione AC (230) V (+ 10 % / - 15 %)
Interfaces BSB 2 fili non intercambiabili
Lunghezza max. linea
Periferica LMS 14 200 m
Lunghezza max. totale linea 400 m (capacit max. cavo: 60 nF)
Sezione minima linea 0.5 mm2
Grado e classe di Classe di protezione corpo secondo EN 60529 IPX0D
protezione
Classe di protezione secondo EN 60730 Parti che conducono basse tensioni correttamente
montate corrispondono ai requisiti della classe di
protezione II
Grado di insudiciamento secondo EN 60730 2
Standard, sicurezza, CEM, Conformit CE secondo
ecc. direttiva CEM. 89/336/EWG
Direttiva bassa tensione 73/23/EWG

Condizioni climatiche Immagazzinamento secondo IEC721-3-1 classe 1K3 Temp. -2060C


Trasporto secondo IEC721-3-2 classe 2K3 Temp. -2060C
Funzionamento secondo IEC721-3-3 classe 3K3 Temp. 0...60C (senza condensa)

19
ELCO GmbH
Service: D - 72379 Hechingen
ELCO Austria GmbH
A - 2544 Leobersdorf
ELCOTHERM AG
CH - 7324 Vilters
ELCO BV
NL - 6465 AG Kerkrade
ELCO Belgium SA
B - 1070 Brussel
ELCO Italia S.p.A.
I - 31023 Resana
ELCO United Kingdom
UK - Basildon, Essex, SS15 6SJ
ELCO France / Chaffoteaux SAS
F - 93521 Saint-Denis Cedex
Gastech-Energi A/S
DK - 8240 Risskov

20 www.elco.net